Ufficio Relazioni con il Pubblico

Scegli tra tre diversi tipi di impostazione

Dimensione e tipo di caratteri
Caratteri standard.
Caratteri grandi.
Alta Visibilità.

Organi istituzionali

News dell'Ufficio del Cittadino - URP

A V V I S O - ASSEGNAZIONE ALLOGGI DA UTILIZZARE PER L’EMERGENZA ABITATIVA DEL TERREMOTO 2016


Si porta a conoscenza che l'ERAP Marche, come da comunicazione del 20/10/2017 Prot. n. 48862, mette a disposizione un appartamento sito in Matelica – Via Nannino Crescentini di mq. 92, da destinare temporaneamente ai soggetti cheavevano stabile ed abituale dimora nel territorio del Comune di Matelica in edifici distrutti o danneggiati dal sisma, dichiarati inagibili con esito di rilevazione danni di tipo “E” o “F”.

Gli interessati, in possesso dei requisiti, possono presentare domanda entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 16 novembre 2017 all’Ufficio Protocollo del Comune di Matelica (orario 10,30/13,30 dal lunedì al sabato – 15,00/18,00giovedì).

Per presentare domanda occorre utilizzare l’apposito modello disponibile presso l’Ufficio Segreteria del Comune (sede provvisoria Via Spontini, 4 – presso ex Scuole Elementari-Ufficio del Vice Segretario) o scaricarlo dal sito ufficiale del Comune di Matelica.

L’assegnazione dell'alloggio in questione è misura alternativa al percepimento del contributo per l’autonoma sistemazione e alle altre forme di assistenza previste dalla normativa di settore.

L’assegnazione verrà effettuata sulla base di una graduatoria che terrà conto dei seguenti criteri e priorità, come stabiliti dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 168 del 28/10/2017:


1) richiedenti alloggiati presso strutture ricettive a carico della pubblica amministrativa;


2) nuclei familiari con uno o più figli in età scolare (0/16 anni) con priorità ai nuclei che hanno un componente portatore di handicap o con certificato d’invalidità non inferiore al 67%. A parità di condizioni si darà priorità al nucleo con maggior numero di figli e con età minore;


3) nuclei familiari con uno o più figli in età scolare (0/16 anni). A parità di condizioni si darà priorità al nucleo con maggior numero di figli e con età minore;


4) nuclei familiari con almeno un componente che svolge attività lavorativa con sede a Matelica. A parità di condizioni si darà priorità al nucleo con componente più anziano;


5) nuclei familiari con priorità ai nuclei che hanno un componente portatore di handicap o con certificato d’invalidità non inferiore al 67%. A parità di condizioni si darà priorità al nucleo con componente più anziano;


6) nuclei familiari con componente più anziano.

Matelica lì, 02/11/2017

IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI
F.to Dott. Giampiero Piras

« torna indietro


Documento allegato: scarica allegato
Documento allegato: scarica allegato

Link